Cookies e Privacy GDPR 2018

NOTE LEGALI PRIVACY

Il sito di YEAST oltre ad offrirvi la documentazione delle attività dell’associazione offre continuo aggiornamento circa bandi, finanziamenti e opportunità sui progetti europei legati alla mobilità giovanile e fa riferimento ad altre virtuose NGO del settore.
Per questo motivo vi suggeriamo di prendere visione delle seguenti note che riguardano  il corretto utilizzo di tutto il materiale pubblicato e i diritti d’autore.

YEAST non è responsabile di eventuali errori od omissioni di qualsiasi natura comunque inerenti a materiali pubblicati sul sito o su siti ad esso collegati; conseguentemente YEAST non risponde di eventuali danni o pregiudizi derivanti dalla consultazione del sito. 

INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

(ai sensi dell’art 13 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali, Regolamento UE 2016/679)

Ai sensi del vigente codice in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679), YEAST  in qualità di Titolare del trattamento, è tenuta a fornire previamente agli interessati alcune informazioni riguardanti il trattamento dei dati che li riguardano.

Premessa

YEAST, particolarmente attento alla tutela della privacy dei propri soci, effettua le opportune verifiche relativamente alle modalità di trattamento dei dati da parte dei soggetti di cui all’art.6 della presente informativa e ne accerta la compatibilità con i propri principi.

I- Fonte dei dati personali

I dati personali in possesso dell’associazione YEAST sono quelli da lei forniti.

Possono essere raccolti presso le sedi dell’associazione direttamente presso le scuole, presso soggetti specificamente incaricati, oppure presso terzi come, ad esempio, in occasione di eventi. In ogni caso, tutti questi dati vengono trattati nel rispetto della citata legge e degli obblighi di riservatezza cui si è sempre ispirata l’attività della nostra APS.

II- Dati rientranti nelle categorie particolari

Può accadere che, in relazione ad eventi specifici (es. viaggi Erasmus+, richiesta di visto turistico) i partner dei progetti richiedano alcuni dati che la legge definisce come rientranti nelle categorie particolari (1), perché da essi possono desumersi l’eventuale appartenenza del cliente a dette associazioni o informazioni sul suo stato di salute.

Per il loro trattamento la legge richiede una specifica manifestazione di consenso.

(1) Per “dati sensibili” si intendono i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché’ i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.

III- Finalità del trattamento cui sono destinati i dati

I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività dell’associazione YEAST e delle sue finalità come da Statuto.

statuto e atto costitutivo YEAST

IV- Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati:
(i) non è obbligatorio per le finalità indicate alla lettera A) del punto III, ma un eventuale rifiuto comporterebbe per YEAST l’impossibilità di effettuare i servizi da Lei richiesti. Il relativo trattamento comporta la necessità di acquisire il Suo consenso;
(ii) è obbligatorio per le finalità indicate alla lettera B) del punto III ed il relativo trattamento non richiede il Suo consenso;
(iii) è facoltativo per le finalità indicate alla lettera C) del punto III ed un eventuale rifiuto a fornirli non pregiudica in alcun modo l’instaurarsi, la prosecuzione e la gestione dei rapporti contrattuali. Il relativo trattamento richiede il Suo consenso.

V- Modalità di trattamento dei dati

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza o la riservatezza dei dati stessi. 

VI- Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati, o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati

YEAST, con il Suo consenso, può comunicare i Suoi dati personali a società, enti o associazioni esterne che svolgano per suo conto trattamenti per il perseguimento delle finalità descritte nella sezione III nello Statuto allegato. L’elenco delle categorie dei soggetti ai quali i dati possono essere comunicati può essere richiesto scrivendo a yeast.genova@gmail.com.

La informiamo, inoltre, che YEAST senza che sia necessario il Suo consenso, può comunicare i dati personali in suo possesso a quei soggetti cui tale comunicazione debba essere effettuata in adempimento di un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria.

Le precisiamo, infine, i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i Suoi dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di incaricati del relativo trattamento: dipendenti, collaboratori, soci, amministratori, volontari, in relazione alle funzioni svolte; soggetti esterni aventi specifico incarico conferito da Yeast per periodi definiti o attività particolari tra cui quelle per l’acquisizione, la registrazione ed il trattamento di dati rivenienti da documenti o supporti forniti o originati dagli stessi clienti ed aventi ad oggetto lavorazioni massive relative a pagamenti, effetti, servizi di archiviazione della documentazione relativa ai rapporti intercorsi con i soci e attività di trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni.

VII- Conservazione dei dati

I Dati saranno conservati in modo completo per tutto il periodo dell’esecuzione del contratto; successivamente, i Dati saranno conservati per un periodo di dieci anni al fine di ottemperare agli obblighi di legge e, tra questi, gli obblighi di cui all’articolo 2214 del Codice civile. L’eventuale ulteriore conservazione di Dati o parte dei Dati potrà essere disposta per far valere o difendere i propri diritti in ogni eventuale sede e, in particolare, nelle sedi giudiziarie.

VIII- Diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento UE 2016/679

Gli artt. 15 e ss. del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali, Regolamento UE 2016/679 attribuisce agli interessati la facoltà di esercitare specifici diritti nei confronti del titolare del trattamento. In particolare:
1 – Accesso alle seguenti informazioni:
a) finalità del trattamento,
b) categorie di dati personali in questione,
c) destinatari o categorie di destinatari a cui tali dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali,
d) esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
2 – Rettifica, con ciò intendendo:
a) correzione dei dati personali inesatti che lo riguardano senza giustificato ritardo,
b) integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
3 – Cancellazione dei dati che la riguardano senza ingiustificato ritardo, se:
a) i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati,
b) è formulata una revoca del consenso e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento,
c) lei si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento,
d) i dati personali sono stati trattati illecitamente,
e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale,
f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione;
4 – Limitazione del trattamento:
a) qualora contesti l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento di verificare l’esattezza di tali dati personali
b) quando il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo,
c) quando i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, benché il titolare non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento,
d) qualora lei si opponga al trattamento in virtù del diritto di opposizione;
5 – Ricevere notifica in caso di avvenuta rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento;
6 – Portabilità dei dati, ovvero diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che la riguardano e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento, qualora:
a) il trattamento si basi sul consenso espresso dell’interessato per una o più specifiche finalità o avvenga in ragione di un contratto siglato con l’interessato e
b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati;
7 – Opposizione in qualunque momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

Inoltre, per quanto riguarda la finalità di cui alla lett. C) del punto III, può opporsi anche solo all’uso di modalità automatizzate di comunicazione (quali posta elettronica, telefax, Sms, Mms, messaggistica istantanea, via social network, App, sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore).

Per l’esercizio dei diritti di cui all’art. 15 e ss, nonché per ricevere ulteriori informazioni, gli interessati possono inoltrare richiesta scritta al responsabile, presso: YEAST Salita del Prione 24 -26 R 16123 Genova-Italy oppure scrivendo a yeast.genova@gmail.com

YEAST si impegna a fornirle un pronto riscontro entro i termini indicati dalla normativa tempo per tempo vigente.

IX- Titolare e Responsabili del trattamento dati

Titolare del trattamento è YEAST Salita del Prione 24 -26 R 16123 Genova-Italy oppure scrivendo a yeast.genova@gmail.com 

Modificato dall’Avviso relativo ai termini di conservazione dei dati personali presso i sistemi di informazioni creditizie -G.U. del 6/3/2006, n.54

 

Cookies

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

Ciò detto, il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione.

Detto blog si avvale di una piattaforma gratuita gestita da terzi (nella fattispecie WordPress.com ossia Automattic inc.) che al momento non fornisce gli strumenti per inserire un banner per l’acquisizione del consenso all’uso dei cookies on-line.
Qualora pertanto si volessero disattivare detti cookies, occorrerà farlo direttamente tramite le preferenze del browser che si sta utilizzando.

Fatte queste premesse, proseguire nella lettura senza agire autonomamente con le preferenze del proprio browser o dispositivo, equivale ad avere acconsentito all’uso dei cookies.

Come posso esprimere il consenso all’installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l’Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all’interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all’installazione di Cookie da parte di questo sito. L’Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie con alcuni dei browser più diffusi ad esempio ai seguenti indirizzi: Google ChromeMozilla FirefoxApple Safari e Microsoft Internet Explorer.

Con riferimento a Cookie installati da terze parti, l’Utente può inoltre gestire le proprie impostazioni e revocare il consenso visitando il relativo link di opt out (qualora disponibile), utilizzando gli strumenti descritti nella privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, l’Utente può avvalersi delle informazioni fornite da EDAA (UE), Network Advertising Initiative (USA) e Digital Advertising Alliance (USA), DAAC (Canada), DDAI(Giappone) o altri servizi analoghi. Con questi servizi è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tali risorse in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

[Continua nel blog] [No grazie esco]

[Sito del Garante]

[Informativa di Automattic. inc]

Annunci